CCIAA di Taranto
 
 
  
 

 

CCIAA di Taranto - Newsletter

La newsletter settimanale
della Camera di commercio di Taranto
a cura  dell’Area economico – promozionale

Anno 3, Numero 18 del 10 novembre 2010

Ephemeris
archivio                   commenta                   cancellati                    info                    contatti

FOCUS SU:

Internazionalizzazione
ICE - Presenza istituzionale e azioni di supporto alla fiera BioPartnering North America 2011 (Vancouver, 27 febbraio – 1 marzo 2011)

L’Istituto nazionale per il Commercio Estero, in collaborazione con Assobiotec, organizza una presenza istituzionale di operatori e ricercatori italiani del settore biotecnologie alla manifestazione BioPartnering North America  che si svolgerà a Vancouver (Canada) dal 27 febbraio al 1 marzo 2011.
La manifestazione BioPartnering North America, che giunge nel 2011 alla nona edizione, è una convention di primaria importanza per il partnering a livello globale tra aziende e istituti di ricerca operanti nei settori biotecnologico e farmaceutico. All’ultima edizione del 2010 hanno partecipato oltre 800 delegati in rappresentanza di 490 aziende provenienti da 26 paesi, per i quali sono stati organizzati 2.237 incontri nell’ambito del programma di matchmaking.
L’edizione 2011 prevede il seguente programma di attività:
- Company Presentations: la BioPartnering offre alle aziende partecipanti la possibilità di presentarsi alla platea internazionale presente, illustrando i progetti in fase di sviluppo e i risultati raggiunti nel settore biotech.
- BioPartnering Leadership Session & Sponsor Workshops: sessioni di lavoro mirate all’approfondimento di tematiche di interesse, con speakers provenienti da comunità scientifiche all’avanguardia.
- BioPartnering.com: piattaforma informatica che permette ai partecipanti di organizzare appuntamenti on-line in anticipo, mantenendo un’agenda precisa ed organizzata.
La partecipazione a questa iniziativa è gratuita. A carico delle aziende italiane saranno le spese di viaggio e soggiorno e quanto non espressamente indicato a carico degli organizzatori.
Le aziende interessate a partecipare dovranno inviare entro il  22 dicembre 2010 la scheda di adesione allegata, compilata in ogni sua parte all’indirizzo investimenti@ice.it oppure via fax al numero 06 8928 0314.
Dovranno anche trasmettere via e-mail il logo aziendale in alta risoluzione all’indirizzo investimenti@ice.it, pena l’esclusione dalle iniziative pubblicitarie.
Per ulteriori informazioni potrete rivolgervi a:
Paola Bellusci tel. 06 5992 6634
Elisa Verrazzo tel. 06 5992 9586

Modalità di partecipazione e scheda di adesione

Logo

La Camera di commercio di Taranto ha ricevuto a Roma il Premio per promuovere l’integrazione del fotovoltaico in architettura e sostenere la ricerca e la progettazione dell’integrazione architetto­nica delle tecnologie per le energie rinnovabili.

CAMERA DI COMMERCIO TARANTO: TERZO PREMIO NAZIONALE PER IL PROGETTO DEL FOTOVOLTAICO

Il progetto dell’impianto fotovoltaico della Cittadella delle imprese, sede della Camera di commercio di Taranto, è risultato vincitore del Premio “Tecnologie solari e qualità del progetto: l’integrazione del fotovoltaico in archi­tettura”, promosso dal Gestore dei Servizi Energetici (GSE) e dalla Direzione Generale per il Paesaggio, le Belle Arti, l’Architettura e l’Arte Contemporanee (PABAAC) del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.
La premiazione si è svolta a Roma nell’ambito di un convegno dedicato al tema della integrazione architettonica delle tecnologie per le energie rinnovabili, con particolare attenzione alla compatibilità con l’architettura, con il contesto storico e con il paesaggio. Il Premio - alla sua prima edizione - si inserisce nell’ambito di un Protocollo d’intesa siglato nel giugno 2010 tra il GSE e la Direzione Generale PABAAC con lo scopo di promuovere la ricerca e la progettazione per l’integra­zione architettonica e paesaggistica delle tecnologie rinnovabili.
Gli interventi sono stati valutati in base alla qualità complessiva dell’integrazione architettonica e alle modalità di installazione del fotovoltaico, privilegiando i casi che hanno conseguito i migliori risultati qualitativi attraver­so una maggiore ricerca progettuale e una più attenta selezione dei prodotti industriali disponibili sul mercato.
La commissione di giuria, formata da rappresentanti degli Enti promotori e presieduta da un docente universita­rio esperto del settore, ha selezionato le migliori realizzazioni assegnando tre premi:
1° Premio – Struttura ricettiva a S. Martino in Badia (Bolzano)
2° Premio – Abitazione privata a Pordenone
3° Premio – Sede della Camera di Commercio a Taranto
Un sistema di pannelli fotovoltaici inseriti nell’ambito dell’intervento di completamento della zona a sud della Cittadella delle imprese, sede della Camera di commercio di Taranto. L’impianto FTV è l’elemento che caratte­rizza la volumetria dell’edificio, ampliando così la potenzialità espressiva del FTV. I moduli sono particolarmen­te ben integrati al disegno e al materiale dell’involucro edilizio. “Il premio conferito alla Cittadella delle imprese - sottolinea con soddisfazione il Segretario generale della Ca­mera di commercio, Francesco de Giorgio - rappresenta una conferma, un esempio di perfetta integrazione tra ambiente e infrastrutturazione materiale ed immateriale, volto allo sviluppo ecosostenibile. Ciò è dimostrato sia dalla creazione di un polmone di verde mediterraneo quanto dall’impianto fotovoltaico perfettamente integrato nell’architettura della Cittadella”. Il progetto vede la firma dell’architetto Martino Cristofaro ed è stato realizzato dall’impresa tarantina “La Ter­mica srl” dell’ing. La Gioia. I moduli sono in policristallino e l’impianto, attivato alla fine del 2008, con una potenza nominale di 6,76 Kw, ha prodotto ed incentivato (sino all’aprile 2010) ben 8.805 Kw.

Rassegna stampa
Attestato di premiazione

BANDO DI SELEZIONE PER L'ASSEGNAZIONE DEL MARCHIO DI QUALITA’ OSPITALITA’ ITALIANA 2011

La Camera di commercio di Taranto, nell’ambito delle azioni per la promozione del settore turistico, in collaborazione con le associazioni delle categorie economiche interessate e dei consumatori e con Isnart – Istituto Nazionale Ricerche Turistiche, istituisce l'assegnazione alle imprese ricettive e ristorative, che ne faranno richiesta e che avranno i requisiti previsti dal disciplinare allegato al presente bando, di un marchio di qualità valido per l’anno 2011 denominato Ospitalità Italiana, come elemento distintivo "a garanzia della qualità del servizio".
In particolare saranno assegnati:

  1. n. 2 (due) marchi alla categoria “Alberghi”;
  2. n. 3 (tre) marchi alla categoria “Ristoranti”

Termini di presentazione delle domande: dalle ore 12.00 di lunedì 15 novembre 2010 alle ore 12.00 del 3 dicembre 2010.

Bando e modulistica su: http://www.camcomtaranto.gov.it/


Documenta WORLDPASS Enterprise Europe Network

Interfidi

Borsa Merci Telematica Unimercatorum



Camera di commercio di Taranto - V.le Virgilio, 152 - 74121 Taranto Cod. Fisc. 80005050739 P.IVA 00413460734
 Visualizza le statistiche