Deposito Atti e denuncie al registro delle Imprese (società-consorzi)

A decorrere dall’1 NOVEMBRE 2003, ai sensi dell’art. 8-bis del DL 147/03, convertito in legge 1 agosto 2003 n.200, tutte le formalità presso il registro delle imprese, relativamente alle società, devono essere eseguite mediante l’utilizzo della firma digitale (smart-card) e presentate all’ufficio per via telematica o su supporto informatico.

La Camera di commercio di Taranto, pertanto, nell’ottica di semplificare gli adempimenti con l’utenza, ha predisposto questo primo vademecum relativo al deposito del bilancio ed elenco soci.

Questo ente ritiene di primaria importanza il potenziamento degli strumenti informatici e telematici come mezzi di invio delle domande e delle denunce al registro delle imprese.

E’ infatti importante che anzitutto i professionisti, le associazioni di categoria e gli altri intermediari acquistino familiarità con queste nuove procedure al fine di giungere alla scadenza dell’1 luglio 2003 adeguatamente preparati.

Soggetti ed atti interessati

L’obbligo di presentazione delle istanze su supporto informatico o per via telematica riguarda i seguenti soggetti:

- le società semplici;
- le società in nome collettivo;
- le società in accomandita semplice;
- le società per azioni;
- le società a responsabilità limitata;
- le società in accomandita per azioni;
- le società cooperative;
- le società consortili;
- i consorzi;
- le società estere aventi sedi secondarie in Italia;
- ogni altro soggetto iscritto nella sezione ordinaria del registro delle imprese (tranne le imprese individuali).

Non riguarda:

- le imprese individuali;
- i soggetti iscritti solo al REA (associazioni, unità locali di imprese estere in Italia ecc.).

Tutti i soggetti obbligati all’utilizzo di tali procedure dovranno procedere all’invio delle domande e delle denunce al registro delle imprese solo con tale modalità.

L’adempimento riguarda tutte le pratiche (iscrizioni, modifiche, cancellazioni, deposito del bilancio, denunce REA, ecc).

Documentazione di riferimento:

Fonti normative

Informazioni
- - - - - - - - -
Camera di commercio – Taranto
Registro imprese

P.E.C. cciaa.taranto@ta.legalmail.camcom.it
P.E.C. R.I. registroimprese@ta.legalmail.camcom.it
Telefono   099 778.3111
Fax   099 778.3092
Call center 199 172310 (lunedì-venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.00)

aggiornata al 02.07.2010