R.A.E.E. – Registro dei Produttori di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche

Entro il 30 aprile i produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche devono presentare la Comunicazione annuale MUD prevista dal DPCM 12/12/2013.
Il manuale fornisce indicazioni sull'accesso alla scrivania telematica e alla compilazione della comunicazione.
La scadenza per la presentazione della comunicazione è il 30 aprile 2014.
La scrivania personale è accessibile dal portale www.impresa.gov.it, scegliendo le voci "La mia Scrivania", e poi "Servizi Ambientali" e "Registro AEE"
L'accesso deve essere effettuato mediante firma digitale del legale rappresentante o di altro soggetto precedentemente delegato
Le informazioni richieste nonché le modalità di compilazione e trasmissione, sono rimaste immutate rispetto al 2013.
Non è previsto il versamento di alcun diritto di segreteria.
Si segnala che nella Sezione Profilo è disponibile una funzione che consente al produttore ed al sistema collettivo di accedere ad un'area dove viene riassunta la propria posizione, evidenziando anche eventuali anomalie
La compilazione è assistita da funzioni di aiuto specifiche per ogni pagina: sul sito www.registroaee.it, nell'area Manuali, potete trovare il manuale per la presentazione della comunicazione

 

L'articolo 14 del Decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 151 prevede, al fine di controllare la gestione dei Raee e di definire le quote di mercato in base alle quali gli oneri di gestione del sistema vengono ripartiti tra i produttori, istituito, presso il Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio, il Registro nazionale dei soggetti tenuti al finanziamento dei sistemi di gestione dei Raee.

Il produttore di apparecchiature elettriche ed elettroniche soggetto agli obblighi di finanziamento del sistema, può immettere sul mercato dette apparecchiature solo a seguito di iscrizione presso la Camera di Commercio di competenza.

Ai sensi dell'articolo 3 comma 1 punto m) considerato produttore e deve iscriversi al registro chiunque:

  • fabbrica e vende apparecchiature elettriche ed elettroniche recanti il suo marchio;
  • rivende con il proprio marchio apparecchiature prodotte da altri fornitori; il rivenditore non considerato "produttore" se l'apparecchiatura reca il marchio del produttore a norma del punto 1;
  • importa o immette per primo, nel territorio nazionale, apparecchiature elettriche ed elettroniche nell'ambito di un'attività professionale e ne opera la commercializzazione, anche mediante vendita a distanza;
  • chi produce apparecchiature elettriche ed elettroniche destinate esclusivamente all'esportazione: quest'ultimo considerato produttore solo ai fini dell'obbligo della progettazione dei prodotti e delle comunicazioni annuali e dell'iscrizione al registro dei produttori.

Devono inoltre iscriversi al registro

  • i sistemi collettivi o misti istituiti per il finanziamento della gestione dei RAEE.

SCRIVANIA TELEMATICA

 

Per maggiori informazioni

http://www.registroaee.it/

http://mud.ecocerved.it/Home/ComunicazioneAEE

http://mud.ecocerved.it/Home/ComunicazioneRAEE

Informazioni
- - - - - - - - -
Camera di commercio – Taranto
Registro imprese

P.E.C. cciaa.taranto@ta.legalmail.camcom.it
P.E.C. R.I. registroimprese@ta.legalmail.camcom.it
email: ambiente@ta.camcom.it
Telefono: 099 778.3111
Fax: 099 778.3092
Call center 199 172310 (lunedì-venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.00)

Aggiornata al 03.04.2014