Logo Camera



Applicabilità al diritto annuale della proroga al 30 ottobre 2020 con maggiorazione dello 0,80% di interesse corrispettivo dei termini di versamento delle imposte di cui all'art. 98-bis del D.L. n. 104/2020 convertito in Legge n. 126/2020.


In questi giorni sono in corso di notifica le cartelle di pagamento relative ai ruoli emessi dalle Camere di commercio di Brindisi e di Taranto per violazioni relative al diritto annuale 2020.

In riferimento ad alcune richieste di chiarimenti pervenute relativamente alle contestazioni notificate per versamenti eseguiti dalle imprese (già soggette a proroga per ISA giusto l'art 1 del DPCM 27/06/2020) che hanno versato il diritto annuale 2020 entro il 30/10/2020 con lo 0,80% di interesse corrispettivo in applicazione dell'art. 98 bis del D.L. n. 104/2020 convertito in Legge n. 126/2020 si comunica che tale proroga si applica anche al diritto annuale giusta nota Ministero Sviluppo Economico prot. n. 0255866 del 9/11/2020.

Purtroppo le Camere di commercio non hanno ricevuto le informazioni necessarie da Agenzia delle Entrate per individuare i soggetti che potevano legittimamente avvalersi della suddetta proroga che conseguentemente sono state iscritte a ruolo.

Nel caso in cui siano stati contestati i tardati versamenti a soggetti rientranti nella casistica già richiamata le istanze di annullamento in autotutela devono essere presentate con l'apposita modulistica (modello Autotutela) presente sul sito, a firma del titolare e/o del legale rappresentante dell'impresa, allegando oltre alla copia del documento d'identità (se l'istanza non è firmata digitalmente), la copia della cartella di pagamento nonché la documentazione che provi che l'impresa aveva diritto ad avvalersi della possibilità di regolarizzare i versamenti non effettuati nei termini stabiliti dal DPCM 27/06/2020 tramite il versamento del tributo con l'aggiunta dello 0,80% di interesse corrispettivo entro il 30/10/2020 (rif. art. 98-bis del decreto n. 104/2022 convertito in Legge n. 126/2020).

La documentazione da allegare alla suddetta istanza di annullamento in autotutela potrà essere in alternativa:
a) attestazione da parte della Direzione dell'Agenzia delle Entrate che confermi la condizione specifica stabilita dall'art. 98-bis del D.L. 104/2020;
b) invio di copia delle liquidazioni periodiche nonché dei registri vendite e corrispettivi del I semestre 2019 e I semestre 2020.

 

Per info:
- - - - - - - - -
Camera di commercio di Brindisi - Taranto
Ufficio delle Entrate

Sede legale: Viale Virgilio n. 152 74121 TARANTO c/o Cittadella delle Imprese
Tel. ufficio 099 7783150-7783129
Sede di Brindisi: Via Bastioni Carlo V, 4/6 - 72100 BRINDISI
Tel. ufficio 0831 228243
email: dirittoannuale@brta.camcom.it