Logo Unioncamere Puglia
Logo Unioncamere
 



PROGETTO SEI

SOSTEGNO ALL'EXPORT DELL'ITALIA

 

La Camera di commercio di Taranto, in collaborazione con Unioncamere Puglia, nell'ambito delle attività di supporto all'internazionalizzazione, partecipa al Progetto SEI – "Sostegno all'Export dell'Italia", promosso da Unioncamere e finalizzato alla realizzazione di iniziative orientate alla crescita delle imprese esportatrici.

Il Progetto SEI – "Sostegno all'Export dell'Italia" mira, infatti, a:

  • aumentare il numero delle imprese esportatrici e far crescere il volume dell'export italiano, anche nel comparto dei servizi (ad eccezione del turismo). A tal riguardo, si intende proseguire nel rafforzamento della rete delle Camere di commercio, elemento imprescindibile in tema di promozione all'estero, attraverso interventi consolidati ed innovativi (per contenuto o modalità erogazione) rivolti alle PMI potenziali ed occasionali esportatrici quale target principale di progetto. Ci si riferirà sia a quelle già individuate e profilate nell'ambito del Progetto SEI, sia a quelle che, a seguito di precedenti iniziative camerali, abbiano avviato un percorso di accompagnamento all'estero;
  • incrementare la competitività delle imprese, sia accompagnando le imprese a vendere all'estero attraverso le classiche azioni di promozione, sia rafforzandone le competenze (anche attraverso gli strumenti definibili digitali) nonché facilitando le occasioni per partecipare alle linee di finanziamento comunitarie e gare d'appalto europee e internazionali;
  • sviluppare competenze specifiche nel sistema camerale in grado di canalizzare ed utilizzare le opportunità dei Fondi strutturali 2021-2027, PNRR e strumenti finanziari nazionali (ICE, SACE, SIMEST e MAECI).

I servizi offerti a titolo gratuito, con il supporto degli Export promoter ed il contributo di esperti del settore, sono:

  • export check-up con colloqui individuali tesi ad analizzare i fabbisogni e le potenzialità dell'azienda sui mercati esteri e redazione di un report/company profile all'esito dei check-up;
  • primo orientamento ai mercati esteri e prima assistenza su come operare nei mercati esteri, anche attraverso lo strumento "Go2Market", nelle componenti di "Market Selection" (per l'individuazione di mercati export con il potenziale più alto) e "Market Research" (per approfondire la conoscenza dei mercati target);
  • Tender assessment, utile a comprendere se l'impresa abbia le competenze e gli strumenti di base per poter accedere alle gare d'appalto europee.

Sulla base delle caratteristiche e delle specifiche necessità di ciascuna impresa beneficiaria si fornirà:

  • assistenza per la predisposizione di un Piano Export personalizzato volto ad individuare e definire le strategie e le modalità di ingresso nel mercato estero target (analisi mercato estero, analisi canali distributivi ideali, analisi della concorrenza nazionale ed estera, ecc);
  • percorsi ed iniziative di accompagnamento all'estero (riservati alle imprese beneficiarie degli "Export kick-off Plan/Piani Export"), da realizzare anche attraverso l'uso di piattaforme digitali;
  • percorsi formativi (Training on the Road, webinar, corsi di formazione, …);
  • servizio di web-mentoring – nell'ambito del "Progetto Stay Export 2023.

Per partecipare e usufruire dei servizi offerti è necessario iscriversi al Progetto SEI, accedendo al sito www.sostegnoexport.it, cliccando sul box "Sei un'impresa interessata all'estero" e compilando il questionario di profilazione.


FORMAZIONE

Webinar del 23.5.2023
9.00-13.00
Gli Incoterms® 2020: profili applicativi 

Webinar del 30.5.2023
9.00-13.00
I Pagamenti Internazionali: Settlement, Risk Mitigation o Financing?

La Camera di commercio di Taranto, in collaborazione con le CCIAA di Bari, Brindisi, Foggia, Lecce ed il supporto di Unioncamere Puglia, nell’ambito del Progetto SEI – Sostegno all’Export dell’Italia, al fine di supportare le imprese del territorio nei processi di internazionalizzazione, organizza due webinar formativi, in programma martedì 23.5.2023, dal titolo “Gli Incoterms® 2020: profili applicativi” e martedì 30.5.2023, dal titolo “I Pagamenti Internazionali: Settlement, Risk Mitigation o Financing?”.

I due webinar, per i quali sarà possibile aderire ad entrambi o ad uno soltanto, saranno tenuti dal dr. Domenico Del Sorbo, docente esperto nei processi d’internazionalizzazione d’impresa ed esperto degli strumenti di Trade e di Export Finance e, in particolare, dei pagamenti.

Il primo webinar “Gli Incoterms® 2020: profili applicativi” si pone l’obiettivo di comprendere meglio le problematiche e la portata delle implicazioni operative dell’utilizzo degli Incoterms®. Il modulo si pone, pertanto, l’obiettivo di trasferire competenze tecniche adeguate per comprenderne la ratio e ottimizzarne l’uso al fine di minimizzare i rischi nell’ambito di una compravendita internazionale. In particolare, saranno evidenziate le differenze con la precedente edizione degli Incoterms® 2010 e saranno analizzati i nuovi termini.

Il secondo webinar “I Pagamenti Internazionali: Settlement, Risk Mitigation o Financing?” si pone l’obiettivo di illustrare le forme di pagamento attivabili in una transazione commerciale con l’estero individuandone le relative peculiarità. Adeguato spazio sarà dato alle operazioni documentarie.

La partecipazione è gratuita.

Adesioni entro e non oltre il 21 maggio 2023

Per registrarsi https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSf7vdn3OVG_xqJExk_9SlwPrij9uUu59sPQ8u8ReVb45pDWBA/viewform.


PROGETTO STAY EXPORT 2023

Nell'ambito del Progetto Stay Export, seconda annualità, finanziato da Unioncamere (l'Unione italiana delle Camere di commercio) a valere sul Fondo intercamerale di Intervento 2022 ed in stretto collegamento con le iniziative realizzate nell'ambito del Progetto SEI (Sostegno all'Export dell'Italia), la Camera di commercio di Taranto avvia un insieme di azioni finalizzate ad aiutare le imprese esportatrici a fronteggiare le difficoltà sui mercati internazionali rilevate in questa fase a seguito del conflitto russo ucraino e a rafforzare la loro presenza all'estero, attraverso la costruzione di percorsi di orientamento ed assistenza.
A seguito di una puntuale valutazione del grado di interesse e delle effettive capacità e potenzialità di presenza dell'impresa nei diversi paesi esteri, sarà prevista un'attività di affiancamento personalizzato a distanza (web-mentoring) offerto dalla rete delle Camere di commercio Italiane all'estero (https://www.assocamerestero.it/camere).
Tutti i servizi saranno erogati dalla rete delle Camere di commercio Italiane all'Estero, che attueranno le iniziative previste per conto di Unioncamere.
Il Progetto Stay Export offre alle imprese partecipanti al Progetto SEI l'opportunità di un web-mentoring gratuito con esperti provenienti da 90 mercati al mondo.

PER PARTECIPARE OCCORRE ESSERE REGISTRATI AL PROGETTO SEI E COMPILARE IL FORM DEDICATO ENTRO IL 15 MARZO 2023.

Il Progetto, prevede le seguenti attività:

  • informazioni aggiornate sulle opportunità e sui rischi rilevati nei paesi esteri a maggior interscambio commerciale con l'Italia;
  • attività di affiancamento personalizzato a distanza (web-mentoring) con le Camere di commercio Italiane all'estero (www.assocamerestero.it/camere).

A questo servizio potrà accedere un numero massimo di n. 8 imprese della provincia di Taranto.

Le imprese interessate dovranno accedere al proprio account su Progetto SEI e compilare il modulo di registrazione a Stay Export.
Al momento della candidatura, le imprese dovranno indicare i mercati di proprio interesse, selezionando n. 12 mercati o aree di preferenza (ordinate per priorità) suddivise per area geografica (n. 6 mercati/aree geografiche per Europa, n. 3 mercati/aree geografiche per Nord e Sud America, n. 2 mercati/aree geografiche per Asia e Australia, n. 1 mercati/aree geografiche per Medio Oriente e Africa).
Le imprese verranno, quindi, contattate dalla propria Camera di commercio per la conferma della partecipazione al Progetto.
Il progetto è gratuito e gli aiuti relativi al servizio di web-mentoring sono concessi in regime de minimis.

Il processo di matching avverrà sulla base dell'ordine cronologico di arrivo delle candidature, delle priorità espresse da ciascuna impresa e del numero di posti disponibili presso ciascuna CCIE.

Possono partecipare anche imprese che hanno già fruito del servizio nell'annualità precedente.

LE PROFILAZIONI ALL'INTERNO DELL'APPOSITA SEZIONE DOVRANNO PERVENIRE A PARTIRE DAL 20.2.2023 E FINO AL 15.3.2023.

Documenti
- - - - - - - - -
- Manifestazione di interesse
- Informativa privacy
- Istruzioni per la registrazione a STAY Export
- Programma Webinar


Per ulteriori informazioni
- - - - - - - - -
Ufficio Internazionalizzazione Camera di commercio di Taranto

dr.ssa Carla Primicerj – E-mail: carla.primicerj@ta.camcom.it
Telefoni: 099-7783032 ovvero 366-3433466

dr. Giuliano De Angelis E-mail: giuliano.deangelis@ta.camcom.it
Telefoni: 099-7783031

dr. Alcide Bruschi E-mail: alcide.bruschi@ta.camcom.it
Telefoni: 099-7783063