LONDRA – LA DOLCE VITA SHOW – 26/29 MARZO 2009

La Regione Puglia, Servizio Artigianato, PMI e Internazionalizzazione, con la collaborazione di Unioncamere Puglia, ha in programma la partecipazione alla manifestazione La Dolce Vita Show, che si svolgerà a Londra – presso il centro fieristico Grand Hall Olympia – da giovedì 26 a domenica 29 marzo 2009.
Giunta alla sua quinta edizione, la rassegna è interamente dedicata alla promozione delle eccellenze del “made in Italy”: dall’agroalimentare, all’artigianato, dal turismo, ai prodotti tipici e all’Italian Lifestyle.
L’obiettivo della “Dolce Vita Show” è di ricreare nel cuore di Londra le caratteristiche principali dell’Italia: arte, passione, cultura, ospitalità e gusto. Per questo motivo, una serie di aree saranno allestite con tematiche precise.
La manifestazione prevede incontri commerciali con buyers inglesi, ma è anche rivolta ai consumatori. Pertanto, sarà possibile vendere i prodotti ai visitatori.
La Regione Puglia sarà presente con un proprio spazio espositivo istituzionale, al fine di promuovere ai visitatori ed agli operatori specializzati i punti di forza del “Sistema Puglia”, sia in termini delle produzioni locali di eccellenza, che come patrimonio turistico e culturale. Nell’ambito della stessa area, Unioncamere Puglia organizzerà lo “Spazio Puglia” in cui saranno realizzati box espositivi da 10mq. allestiti da assegnare alle ditte pugliesi del comparto enoagroalimentare e del settore turistico interessate. Il contributo richiesto è di Euro 1.500,00 + IVA.
La quota di partecipazione comprende anche il trasporto dei prodotti (solo in andata e limitato a quantitativi che saranno successivamente comunicati), l’organizzazione di incontri business to business con operatori inglesi e il servizio di interpretariato generale presso lo “Spazio Puglia”.
Restano a carico degli operatori partecipanti le spese di viaggio, vitto e alloggio.
Le aziende interessate sono invitate a compilare ed inviare entro il 16 febbraio p.v. la scheda allegata via fax (080/9645310).
L’accoglimento delle domande di ammissione, fino ad un massimo di dieci aziende, avverrà nel rispetto dell’ordine cronologico di arrivo delle istanze nonché per quote provinciali, tenendo conto delle diverse tipologie merceologiche.

Scheda di adesione

Informazioni

Camera di commercio – Taranto
Sportello per l’internazionalizzazione

dr.Giuliano De Angelis

  (Tel. 099 778 3031)

  giuliano.deangelis@ta.camcom.it

Fax 099 778 3046