Diritto annuale 2009, pubblicato il decreto di fissazione degli importi dovuti dalle imprese

È stato pubblicato in G.U. Serie generale n. 114 del 19.05.2009 (con entrata in vigore dal 20.05.2009) il decreto interministeriale 30.04.2009 di determinazione delle misure del diritto annuale dovuto per l’anno 2009 dalle imprese alle Camere di commercio.

Il decreto insieme alla nota del Ministero dello Sviluppo Economico n. 19230 del 3.03.2009 (che individua i righi del modello IRAP 2009 a base di calcolo degli importi dovuti per le imprese iscritte nella sezione ordinaria e nuove modalità di calcolo e di arrotondamento a partire da quest’anno) sono gli strumenti necessari per definire gli importi dovuti dalle imprese.

Presto sarà messa in linea una guida completa e dettagliata ed il foglio di calcolo.

Nei prossimi giorni saranno in distribuzione con Poste italiane le informative inviate alle imprese con i dati necessari per una corretta auto-liquidazione dell’importo dovuto per il diritto annuale 2009.

Ecco i testi delle informative:

Sezione Speciale – STANDARD

Sezione Speciale - MOROSE

Sezione Ordinaria – STANDARD

Sezione Ordinaria - MOROSE

 

Informazioni
- - - - - - - - - -
Camera di commercio – Taranto
Ufficio delle Entrate

Tel. 099 778 3150 - 099 778 3174 - 099 778 3129
dirittoannuale@ta.camcom.it

Fax 099 778 3042

orari di apertura al pubblico:
dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle 13,00
martedì e giovedì anche dalle 15,15 alle 17,00