CCIAA di Taranto
 
 
  
 


I LABORATORI ACCREDITATI ALL'ESECUZIONE DELLA VERIFICA PERIODICA

La legge 25/03/1997 n.77 ha introdotto (all’articolo 3, comma 4, lettera d) il principio secondo il quale la verificazione periodica degli strumenti di misura possa essere svolta, oltre che dall'Ufficio Metrico, anche da laboratori accreditati dalle Camere di commercio, i quali offrano garanzie di indipendenza e di qualificazione tecnico-professionale.
Gli strumenti come le bilance o i distributori di carburante e gli altri strumenti di misura utilizzati dalle imprese per le transazioni commerciali potranno così essere verificati indifferentemente dagli uffici metrici e dai laboratori accreditati.
Il riconoscimento dei laboratori all’esecuzione della verificazione periodica costituisce un’importante innovazione che avvicina il sistema italiano di controllo degli strumenti di misura all’analogo sistema adottato dai principali paesi dell’Unione Europea.
Nello spirito di delega alle imprese dotate di sistemi di garanzia della qualità, il Legislatore ha definito con il D.M. 10/12/2001 le condizioni e le modalità per l’abilitazione dei laboratori all'esecuzione della verificazione periodica degli strumenti di misura.
La Camera di commercio di Taranto ha adottato il regolamento recante la disciplina per il riconoscimento dell’idoneità dei laboratori all’esecuzione della verificazione periodica degli strumenti di misura.
I laboratori interessati all’abilitazione dovranno operare secondo i sistemi di garanzia della qualità, offrire garanzie di competenza tecnico-professionale e inoltre dovranno essere indipendenti da vincoli di natura commerciale o finanziaria e da rapporti societari con gli utilizzatori degli strumenti di misura.

L'introduzione di questi nuovi soggetti persegue la finalità di rendere molto più agevole e veloce il controllo degli strumenti di misura utilizzati nelle transazioni commerciali; pertanto, ogni utente metrico potrà richiedere a qualsiasi laboratorio accreditato di effettuare la verificazione periodica.
Rimane, tuttavia, l'autorità delle Camere di commercio in ordine alla sorveglianza sull'operato dei laboratori accreditati, che si estrinseca sia attraverso ispezioni e controlli presso la sede operativa del laboratorio, sia mediante controlli in campo sugli strumenti in servizio, affiancandosi, in tal modo, ad altri organi di vigilanza (Guardia di Finanza, Polizia di Stato, ecc.) impegnati nella tutela del mercato e dei consumatori.

Per ottenere l'accreditamento è necessario presentare una domanda in bollo, allegando, oltre alla attestazione del versamento di 2.500,00 Euro sul c.c.p. n.242743 intestato alla Camera di Commercio I.A.A. di Taranto – causale "Idoneità di laboratorio metrologico alla esecuzione della verifica periodica" – anche la documentazione di cui all’art.2 del Regolamento attuativo del D.M. 10.12.2001, approvato dal Consiglio camerale con Delibera n.7 del 12.06.2007.
Il Dirigente responsabile dell’Area regolazione del mercato e tutela della fede pubblica verifica quanto dichiarato nella domanda e dispone, con propria determinazione dirigenziale, il riconoscimento dell’idoneità a svolgere la verificazione periodica.
L'abilitazione è soggetta a rinnovo annuale su richiesta del laboratorio accreditato. La domanda di rinnovo deve essere corredata di:
- autocertificazione sul mantenimento dei requisiti;
- attestazione del versamento di 1.250,00 Euro sul c.c.p. n.242743 intestato alla Camera di Commercio I.A.A. di Taranto, causale "Rinnovo di idoneità di laboratorio metrologico alla esecuzione della verifica periodica".

Regolamento per il riconoscimento dell'idoneità dei laboratori all'esecuzione della verificazione periodica degli strumenti di misura.

Modulistica di riferimento: Allegato A - Allegato B - Allegato C

Modulistica di riferimento: Allegato D

Laboratori riconosciuti

 

 

Documenta WORLDPASS Enterprise Europe Network

Interfidi

Borsa Merci Telematica Unimercatorum



Camera di commercio di Taranto - V.le Virgilio, 152 - 74121 Taranto Cod. Fisc. 80005050739 P.IVA 00413460734
 Visualizza le statistiche