CCIAA di Taranto
 
  
 

M.U.D. 2009

Per le dichiarazioni da presentare entro il 30 aprile 2009, con riferimento all’anno 2008, il modello da utilizzare deve essere presentato con la modulistica, le relative istruzioni e le modalità utilizzate nel 2008. Restano invariati modulistica cartacea, modalità di trasmissione, soggetti obbligati alla presentazione e diritti di segreteria.
Il modello resta, quindi, quello allegato al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 24 dicembre 2002, come rettificato con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 22 dicembre 2004, con le relative istruzioni.

Infatti, come disposto dalla Legge n. 13 del 27.02.2009 (pubblicata sulla G.U. n. 49 del 28.02.2009) “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 30 dicembre 2008, n. 208, recante misure straordinarie in materia di risorse idriche e di protezione dell’ambiente”, le novità normative e i conseguenti nuovi adempimenti inerenti il Modello Unico di Dichiarazione Ambientale (M.U.D.) introdotti dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 2 dicembre 2008 (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 294 del 17.12.2008 – Supplemento Ordinario n. 278) recante “Approvazione del modello unico di dichiarazione per l’anno 2008” che fissava la nuova modulistica e le nuove istruzioni per la presentazione del Modello Unico di Dichiarazione Ambientale nel 2009 vengono rinviati al 2010.

Si comunica che è disponibile presso questa Camera di commercio il software gratuito per la compilazione della Dichiarazione Ambientale 2009 riferita all’attività dell’anno 2008 ed è stato attivato il servizio di trasmissione del M.U.D. in via telematica.
Si ricorda che per effettuare la trasmissione telematica gli utenti devono:

  • essere registrati al sito www.mudtelematico.it;
  • disporre di firma digitale dotata di certificato di sottoscrizione valido; la firma digitale non deve necessariamente essere quella del dichiarante ma può essere quella di un soggetto al quale il dichiarante ha delegato la compilazione e/o la sola trasmissione del M.U.D.;
  • disporre per il pagamento dei diritti di segreteria di carta di credito o, a partire da quest’anno, di un contratto Telemaco Pay.

Guida alla presentazione del M.U.D. telematico

Trasmissione del M.U.D. telematico - F.A.Q.

Per maggiori informazioni: http://www.ecocerved.it
Telefono 02.85152090
E-mail

mud@ecocerved.it per quesiti sul mud
softwaremud@ecocerved.it per problematiche relative al software
info@mudtelematico.it per quesiti relativi al mud telematico

Informazioni
- - - - - - - - - -
Camera di commercio – Taranto
Registro imprese

P.E.C.
Telefono
Fax
 cciaa.taranto@ta.legalmail.camcom.it
099 778.3111
099 778.3092
Aggiornata al 09.04.2009


Documenta WORLDPASS Enterprise Europe Network

Interfidi

Borsa Merci Telematica Unimercatorum



Camera di commercio di Taranto - V.le Virgilio, 152 - 74121 Taranto Cod. Fisc. 80005050739 P.IVA 00413460734
 Visualizza le statistiche